Cosa Vedere

Pozzo Sacro Milis

Pozzo Sacro Milis

Golfo Aranci | Pozzo Sacro di Milis

Il Pozzo Sacro di Milis a Golfo Aranci fu edificato dai sardo nuragici nel 700 a.c, parliamo quindi del bronzo medio ed è stato frequentato nel bronzo recente, nel bronzo finale e nell'età del ferro, fu utilizzato anche successivamente, come mostrano tracce di interventi databili intorno al medioevo. 

Il Pozzo Sacro di Milis di Golfo Aranci fu scoperto nel 1883 durante i lavori per la posa dei binari ferroviari di golfo aranci. 
Il Pozzo Sacro di Milis di Golfo Aranci conserva la scala e la camera del pozzo detta tholos richiamando così la tecnica di copertura a tholos o falsa cupola, di proporzioni imponenti in origine si stima fosse di 11 metri, la parte architravata, è un unica latra in cisto, ed è dotata di conci uniti con della malta tipica delle costruzioni di età romana, e si distinguono, subito sotto la lastra, tre fondi di anfore in ceramica di piccole dimensioni.    Il Pozzo Sacro di Milis di Golfo Aranci è costruito con filari regolari di conci di cisto, calcare e più raramente granito, finemente lavorati. la lunga scala rettilinea, orientata a Sud Est è composta da circa 40 scalini, anche se oggi ne possiamo ammirare 22, i restanti 18 si presume siano sepolti , quindi metà pozzo è nascosto, la scala quindi presenta la canonica copertura piattabandata a specchio, è di particolare pregio architettonico, e disegna una sorta di scala rovesciata, creando un effetto visivo eccezionale di una scala tendente all'infinito, dovuto dalla lunghezza e ai colori che gli ossidi lasciano sui conci di cisto. 
La scala immette nella camera del pozzo, di pianta ellittica (diametro m 3,00 x m 2,40) e con copertura ad ogiva piuttosto slanciata (altezza m 9,29), con la vetta, che è andata persa, doveva raggiungere un'altezza di 11 metri. 
Non rimane traccia del vestibolo (o recinto), che doveva precedere monumento, il quale veniva utilizzato per funzioni rituali, che è sicuramente andato perso durante la costruzione della ferrovia di Golfo Aranci alla fine dell'ottocento.

  

Pozzo Sacro di Milis - Golfo Aranci

Top